Cida | Torrefazione e processo produttivo del caffè

 Home / Lavorazione Caffe' / Torrefazione e processo produttivo del caffè

Torrefazione e processo produttivo del caffè

Le tappe del processo produttivo delle nostre miscele di caffè

  • 1) Selezione e Miscelatura

    Selezioniamo caffè solo da importatori certificati, rispettando tutte le norme igienico-sanitarie. Il caffè verde crudo viene trasportato in sacchi di juta e consegnato al nostro stabilimento. Si provvede così alla miscelatura, sapiente arte grazie alla quale ogni tipologia di miscela regala un suo sapore ed una propria qualità.

  • 2) Stagionatura

    Dopo la miscelazione, per far maturare il caffè si procede a stagionarlo in silos per alcuni giorni.

  • 3) Tostatura

    La torrefazione o tostatura è il cuore della produzione di caffè ed è il processo durante il quale i grani vengono sottoposti a temperature di 200/200 gradi C mentre vengono agitati. I chicchi di caffè, prima di essere tostati, vengono sapientemente miscelati secondo ricette tradizionali o innovative proprie del torrefattore. La maestria consiste nell'armonizzare pregi e caratteristiche delle diverse qualità di caffè. Il chicco torrefatto aumenta così il suo volume del 30% circa, mentre il suo peso diminuisce poichè gran parte dell'acqua che lo compone evapora. Le caratteristiche che caratterizzano la nostra tostatura comunemente detta "spinta" sono:

    • Colore: marrone scuro omogeneo
    • Corpo: caffè ove domina la corposità ed il sapore di cacao amaro senza perdere acidità e aromaticità.
    • Chicchi: scuri ricoperti di olio.

    La tostatura avviene rigorosamente sotto la supervisione di Daniele De Simone, il nostro plant manager. Questo processo produttivo dona al caffè un aroma ed un gusto inconfondibili apprezzato dai più esperti estimatori. La nostra macchina tostatrice è capace di valorizzare ogni tipo di caffè.

  • 4) Macinatura e confezionamento

    Concluso il processo di stagionatura, il caffè viene direttamente imbustato, in grani o macinato oppure viene macinato e confezionato in monoporzione nei vari formati di cialde/capsule. Tutto il processo di confezionamento si svolge in atmosfera modificata per preservarne freschezza e qualità.

  • 5) Seconda stagionatura

    Una settimana dopo il processo di macinatura, si attende che il caffè sprigioni anidride carbonica, processo naturale alla fine del quale siamo pronti per raccogliere il caffè in scatole e destinare il prodotto alla vendita.

Desideri commercializzare un caffè con il tuo marchio?

CIDA Lavorazioni Caffè Srl

Copyright C.I.D.A. Srl. All rights reserved.